Giovani e impresa

Inizio questa settimana proponendoti un’ intervista ad un giovane impreditore, mi piacerebbe aprire una discussione sui giovani e l’impresa partendo da questa sintetica intervista, cercherò di contattare l’intervistato per chiedere a lui di partecipare con noi a, per poter creare un laboratorio d’impresa,  per farlo ho bisogno del tuo apporto.  Si chiama Jacopo Scarfoglio ha 24 anni ed è già … Continua a leggere

Gomorra… si accende la luce della giustizia

Oggi,19 giugno 2008 finisce il processo “Spartacus” contro il clan dei Casalesi, sentenza inequivocabile tutti condannati in via definitiva con pene severissime, lo stato che Vince?  In aula tra gli altri era presenta Roberto Saviano l’autore di Gomorra, che con la sua penna, il suo coraggio, la sua voglia e sete di giustizia, ha aiutato lo Stato e la procura … Continua a leggere

Per te.

Oggi ho voglia di leggerti questa poesia di Montale che mi ricorda un po di te.  A presto Pri.   Ripenso il tuo sorriso «Ripenso il tuo sorriso, ed è per me un’acqua limpida scorta per avventura tra le petraie d’un greto, esiguo specchio in cui guardi un’ellera i suoi corimbi; e su tutto l’abbraccio d’un bianco cielo quieto. Codesto … Continua a leggere

Chi è L’imprenditore?

Da piccolo dicevo che volevo fare l’imprenditore, oggi a 25 anni non so cosa farò da grande, ma la cultura imprenditoriale è qualcosa che mi affascina e mi ha sempre affiscinato, il perchè di questo l’ho trovato in questo pensiero che vi propongo, preso in prestito da un grane L. Einaudi, che racchiude in esso un pezzo dell’imprenditoria Italiana spero … Continua a leggere

Africa

In questi giorni la confusione e a tratti il pessimismo regnano sovrani nella mia testa, cosa strana, visto che penso sempre di essere un ragazzo fortunato perchè sono nato nel quadrato “giusto” del mondo, ma forse oggi l’avevo dimenticato, mentre ero al pc mi e arrivato una mail di un mio caro Amico, che oggi si trova in Africa, già … Continua a leggere

02.06.1946

02 Giugno 1946. Il poplo Italiano, da poco uscito da una guerra sanguinosa e cruenta è chiamato al voto per scegliere la propria forma digoverno, è chiamato a scegliere tra Monarchia e Repubblica. Le urne, non senza polemica dicono Repubblica. I rappresentanti eletti dal popolo si mettono al lavoro per scrivere la Costituzione Italiana, che avrà luce il 1 Gennaio … Continua a leggere