Lettera aperta alle de.co.

                                  Cara de.co., E’ ormai un pò che ci conosciamo, tra noi non è stato amore a prima vista, te lo ricordi? Ci ha presentato in Università quel simpatico professore follemente innamorato di te. Si proprio lui. Simpatico, solare e innamorato dell’enogastronomia e del territorio. I primi periodi passati con te mi sembravi vaga, a me piacevano le aziende … Continua a leggere

ciao tristezza

Carissima, ci incontrammo nel Gennaio del 2008 e sola hai deciso di starmi vicino per tutto l’anno appena trascorso, io non ti volevo, non ti ho mai voluto, sono sempre stato un ragazzo felice, solare, non capisco cosa ci facevi nella mia vita, perchè mi accompagnavi durante le mie giornate, non capivo perchè eri venuta proprio da me, che con … Continua a leggere

Cena solidale rendiconto

Grazie al tuo contributo la cena solidale che abbiamo organizzato il 5 Gennaio è andata alla grandissima, abbiamo raccolto € 5.400,00 da poter destinare a progetti di micro-credito nel villaggio di  Ndédieng, in Senegal. A Settembre si partirà per l’Africa per l’attuazione del progetto, ti terrò informato su tutti gli step che si effettueranno attraverso il mio blog ed il … Continua a leggere

Cena Solidale

Ciao domani ti aspett alla cena solidale che terremo presso il Parco della Laguna, Lesina .nella locandina potrai trovare l’intero programma, di seguito, in due parole ti racconto cos’ è il micro-credito, progetto in cui finirà l’intero incasso della serata. Il micro-credito è un’iniziativa ideata da Muhammad Yunus, Premio Nobel per la Pace nel 2006, che cerca di aiutare i … Continua a leggere

Buongiorno, Benvenuto nel 2010

Ti auguro un felice 2010. Quanto al 2009, qualcuno dice che sarebbe meglio non arrivasse, anzi e meglio se io e te prendiamo pala e picone e scaviamo una trincea per passarci sotto, ed anche in fretta. I GURU dell’economia dicono che sarà un’anno terribile, un’anno di passaggio. Io credo che nel passaggio avverrano cose fantastiche che ci faranno muovere, … Continua a leggere

Change

“Nei prossimi dieci anni investirò 150 miliardi di dollari nelle fonti rinnovabili: energia eolica, energia solare e biocombustibili di nuova generazione. Un investimentto che porterà nuove industrie e cinque milioni di nuovi posti di lavoro ben retribuiti e non delocalizzabili. Riapriremo le vecchie fabbriche e i vecchi stabilimenti per costruire pannelli solari e turbine eoliche E’ così che, in dieci … Continua a leggere

Barack e la rottura… con il passato

Novembre 2008, data storica, da ricordare come la svolta nera degli Stati Uniti d’america già per la prima volta viene eletto un presidente nero, il suo nome Barack Obama. L’America ha dimostrato per l’ennessima volta la grande democrazia che è, indubbiamente anch’essa ha dei lati negativi, ma in quale altro Paese del mondo un ragazzo di colore, con pochi mezzi … Continua a leggere